5 settembre 2012

L'ultima cosa che ho letto con tanto trasporto è stato The Hobbit - There and Back Again (sì, quello di Tolkien).
E, prima, la Trilogia, che trilogia non è più, della Fondazione di Asimov.

Adesso sto divorando il diario on line di "Yakuza" (meno ponderoso dei tomi citati, una quindicina di post in tutto), uno straordinario progetto fotografico di Anton Kuster.
Credo, anzi, che sia il primo reportage fotografico realizzato dall'interno di una delle più potenti organizzazioni mafiose del pianeta.

Il sito del progetto lo trovate qui; il ben più interessante diario della realizzazione è invece qui.

0 commenti:

Posta un commento