25 settembre 2012

Logo del software Magic Lantern
La notizia è di qualche giorno fa (del 18 settembre scorso per l'esattezza): Magic Lantern sarà disponibile anche per la Canon EOS 7D!

Cos'è Magic Lantern? Domanda tutt'altro che peregrina.
Magic Lantern è un software (non ufficiale Canon) che permette alle nostre Canon EOS di aggirare le limitazioni del firmware ufficiale, liberandone tutte le potenzialità sia nella ripresa video, sia nella ripresa fotografica. Rende infatti disponibili le seguenti funzioni:
  • Audio: disable AGC, audio meters, manual audio controls, selectable input source (internal, internal+external, external stereo, balanced), audio monitoring via A/V cable.
  • Exposure helpers: zebras, false color, histogram, waveform, spotmeter, vectorscope.
  • Focus tools: focus peaking, zoom while recording, trap focus, rack_focus, follow_focus, stack_focus.
  • Movie helpers: Bitrate control, movie logging (Exif-like metadata), auto-restart after buffer overflow or 4 GB limit, HDR video, advanced FPS control.
  • LiveView adjustments: contrast, saturation, display gain for using LiveView in darkness.
  • Cropmark images: user-editable overlays to assist framing and composition.
  • Fine control for ISO, Shutter, Kelvin white balance and other image settings.
  • Bracketing: advanced exposure bracketing, focus stacking.
  • Remote release with LCD face sensor and audio trigger, without extra hardware.
  • Timelapse: intervalometer (for photos and movies), bulb ramping (manual and automatic), recording at very low FPS (down to 0.2 FPS), silent pictures without shutter actuation.
  • Astro- and night photography: bulb timer for very long exposures (up to 8h).
  • Info displays: focus and DOF info, CMOS temperature, shutter count, clock.
  • For strobists: flash exposure compensation, range up to -10 to +3 EV (depends on the camera).
  • Power saving: Turn off display or reduce backlight in LiveView during idle times.
  • Handy features: Quick zoom in PLAY mode, key shortcuts for commonly-used features, customizable menus.
Come scrivono Massimo e Luca su Minerva Blog (e vi consiglio di leggere la loro recensione "Recensione Magic Lantern – Firmware aggiuntivo per reflex Canon"): «Ci sono molte altre funzioni più o meno utili, potete visionarle tutte collegandovi alla pagina dedicata. Devo dire che questo firmware è ricco di funzioni utili non solo ai videoamatori, ma anche a chi utilizza lenti vintage con adattatore, visto che la messa a fuoco manuale da liveview diventa molto più facile e veloce.»
Al momento Magic Lantern è disponibile per la Canon EOS 500D, 550D, 600D, 50D*, 60D, 5D Mark II e in futuro, appunto, anche per la Canon EOS 7D, Canon EOS 1100D e Canon EOS 5D.

Altro aspetto interessante è che Magic Lantern non sostituisce il firmware originale Canon, ma è «un software aggiuntivo che viene caricato direttamente dalla scheda SD / Compact Flash e lavora in "sovraimpressione" a quello della vostra reflex, senza sovrascrivere o modificare il firmware originale». Non è tuttavia chiaro se, installandolo, si faccia decadere la garanzia ufficiale. I centri di assistenza Canon di Paesi differenti hanno fornito, infatti, risposte diverse. E, nonostante gli sviluppatori dichiarino che non si sono verificati danni alle macchine fotografiche in seguito all'uso di Magic Lanter, la sua installazione è sempre a nostro rischio e pericolo.

Credo, comunque, valga la pena dare un'occhiata al sito di Magic Lantern, poi ognuno deciderà, ovviamente, in base alle proprie valutazioni. Il download è gratuito per la maggior parte dei modelli, ma una donazione libera è sempre ben accetta (e consigliata).

Io, che quando devo mettere mano al firmware sono un fifone (devo ancora aggiornare il firmware della mia 7D alla versione 2.0.3, tanto per dire), non credo che installerei il Magic Lantern per le funzioni video (che non uso); ci sono, tuttavia, altre funzioni interessanti per la fotografia che mi stuzzicano (il focus peaking, se funziona anche per le foto, l'intervallometro per time-lapse, il bracketing allargato...) . Vedremo.
Nel frattempo mi piacerebbe sentire le impressioni e le opinioni di chi lo ha già provato.

4 commenti:

  1. Io lo provo stasera su 5D MKII e poi ti faccio sapere :D

    RispondiElimina
  2. Grande Olsen. Posso aspettarmi un tuo resconto da pubblicare?

    RispondiElimina
  3. Eccomi qui con la mia piccola recensione su ML. Che dire, come firmware per molti versi è fantastico, ci sono alcune cose veramente utili (lo scatto in caso di variazione di luce / movimento / quando un oggetto è a fuoco su un dato punto) ed altre un po' meno utili (hdr ad esempio, lo puoi fare con il bracketing). L'installazione è rapida ed indolore ma richiede anche che ML sia presente su tutte le schede e questo crea il primo problema, per me che spesso cambio schede o che le uso in comune con amici/colleghi può essere fastidioso, altro problema è il fatto che bisogna aspettare sempre circa 5 secondi prima di rimuovere la scheda di memoria e, anche questo, è un problema (prova durante un saggio di danza o in chiesa a perdere 5 secondi, potrebbe essere il momento fatale.

    Anche l'utilizzo non è molto intuitivo (per accedere al menu devi premere il cestino e da quel momento in poi ogni tasto cambia funzione eheh) ma un po' aiutano i quick help che si trovano alla base dello schermo.

    Che dire, per il resto lo sto ancora provando, ti farò sapere gli sviluppi :)

    RispondiElimina
  4. Grazie. Resta una curiosità: se uso la reflex essenzialmente per le foto, vale la pena scaricarlo? Funzioni come il focus peacking sono disponibili solo per il video?

    Ciao
    Giovanni

    RispondiElimina