8 giugno 2012

Canon presenta ufficialmente la EOS 650D, e le novità non sono poche (e sono di rilievo)
Per il dettaglio delle specifiche tecniche vi rimando a quanto anticipato in maggio e alle schede di dpreview, qui mi concentro sulle novità che rappresentano un effettivo passo avanti di questa reflex rispetto al modello precedente (la Canon EOS 600D).

Anzitutto il sistema autofocus, sempre a 9 punti ma tutti "a croce", con punto centrale a doppia croce (per ottiche con luminosità pari o superiore a F/2.8), a vantaggio di una maggiore precisione nella rilevazione. Ma la rivoluzione si nasconde sotto la sigla Hybrid AF: il sensore fotografico (sempre CMOS in formato APS-C da 18 megapixel) integra ora dei sensori a rilevazione di fase permettendo così questo tipo di messa a fuoco (più precisa di quella basata sul contrasto) anche durante la ripresa video (anche con AF continuo) o in modalità Live View (come già visto sulle Nikon Serie 1).

Come funziona lo schermo touchscreen della Canon EOS 650D
Il monitor è sempre articolato (da 3" e 1.040k punti), ma offre la funzione touch screen: è quindi possibile navigare nel menù, scegliere il punto di messa a fuoco, scattare o zoomare nell'immagine direttamente dal monitor (come siamo oramai abituati a fare con gli smartphone).

La sensibilità arriva ora, in modalità estesa a 25.600 ISO (da 100 a 12.800 ISO in modalità normale), grazie anche al nuovo processore DIGIC 5 a 14 bit.

Nessuna novità sul fronte video: come la precedente, la nuova Canon permette di registrare video in Full HD (1920x1080p @ 30, 25, 24 fps) e HD (1280 x 720 @ 60, 50 fps), con codec H.264, e rimane la possibilità di regolare i livelli audio direttamente in macchina.

Nelle funzioni di scatto avanzate troviamo la modalità HDR, che combina automaticamente tre scatti con diversa esposizione per una maggiore gamma dinamica in condioni di elevato contrasto, e la modalità di ripresa notturna, per ridurre il mosso negli scatti "a mano libera" in condizione di poca luce.

Il listino della Canon EOS 650D dovrebbe essere il seguente:
  • Canon EOS 650D solo corpo: 839,99€;
  • Canon EOS 650D + EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 IS II: 949,99€
  • Canon EOS 650D + EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS STM: 1.219,99€
Fotografia della Canon EOS650D di fronte
La Canon EOS650D fotografata da dietro
La Canon EOS 650D vista dall'alto

0 commenti:

Posta un commento