30 maggio 2012

Fino al 26 giugno si possono donare due euro per la campagna di raccolta fondi straordinaria a favore delle popolazioni della Regione Emilia-Romagna duramente colpite dal terremoto:
  • inviando un SMS al numero 45500 (con operatore TIM, Vodafone, WIND, 3, Poste Mobile, CoopVoce, Tiscali e Noverca);
  • chiamando lo stesso numero da rete fissa (operatore Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, TeleTu e Tiscali).
L'iniziativa è frutto di un accordo tra Regione Emilia-Romagna e Protezione civile nazionale.

E' anche possibile fare una donazione con versamento su conto corrente postale, bonifico bancario o versamento diretto, con causale: Contributo per il terremoto 2012 in Emilia-Romagna.
Per i privati le possibilità sono le seguenti:
  • versamento sul c/c postale n. 367409 intestato a: Regione Emilia-Romagna - Presidente della Giunta Regionale - Viale Aldo Moro, 52 - 40127 Bologna;
  • bonifico bancario alla Unicredit Banca Spa Agenzia Bologna Indipendenza - Bologna, intestato a Regione Emilia-Romagna, IBAN coordinate bancarie internazionali: IT – 42 - I - 02008 - 02450 - 000003010203;
  • versamento diretto presso tutte le Agenzie Unicredit Banca Spa sul conto di Tesoreria 1 abbinato al codice filiale 3182.
Per gli Enti pubblici, è previsto l'accreditamento sulla contabilità speciale n. 30864 accesa presso la Banca d'Italia - Sezione Tesoreria di Bologna.

0 commenti:

Posta un commento