21 maggio 2012

Fotografia del Panasonic Lumix G X Vario 12-35mm F2.8
Panasonic ha presentato oggi il Lumix G X Vario 12-35 mm f:2.8, un nuovo zoom per le fotocamere che adottano lo standard Micro Quattro Terzi con luminosità costante (F2.8) su tutta l'estensione e stabilizzatore ottico di immagine POWER O.I.S..

L'escursione focale va dai 12 ai 35 mm, equivalente a 24-70 mm nel sistema convenzionale a 35 mm, e per ridurre al minimo i riflessi su tutta la gamma della luce visibile è stata adottata la tecnologia di rivestimento Nano Surface di Panasonic, che consiste nell'applicare sulla superficie della lente un rivestimento con struttura nanometrica che ha un indice di rifrazione estremamente basso.

Il Panasonic Lumix G X Vario 12-35 mm f:2.8 integra lo stabilizzatore ottico di immagine motorizzato POWER O.I.S., che permette una compensazione efficace non solo dei movimenti piccoli e rapidi, ma anche di quelli più ampi e più lenti. L'adozione di 4 lenti asferiche consente, inoltre, di ridurre al minimo le dimensioni dell'obiettivo, contenendo il suo ingombro in soli 73,8 mm di lunghezza e 305 g di peso.

Le sette lamelle del diaframma creano una forma arrotondata che produce un affascinante effetto di defocus nelle aree più lontane dal punto di messa a fuoco. L'innesto in metallo garantisce la massima affidabilità per un lungo periodo di utilizzo. Il LUMIX G X VARIO 12-35mm, infine, è a prova di polvere e spruzzi.
Su dpreview le prime impressioni e i primi scatti con un'ottica di preproduzione.

Il Panasonic Lumix G X Vario 12-35mm f/2.8 è in pre-vendita (solo per il mercato americano al momento) su Amazon al prezzo di 1.299$.

0 commenti:

Posta un commento