17 maggio 2012

I primi tre mesi del 2012 sono stati intensi per Canon e Nikon:
Cos'hanno in comune questi modelli (oltre al fatto di condensare il meglio della tecnologia attuale)?

In questo caso ci concentriamo sul sensore full frame da svariati megapixel (si va dai 16 megapixel della D4 ai 36 megapixel della D800, passando per i 22 megapixel della 5D Mark III) e sulla la capacità di acquisire video in full HD.
E, per decidere quale delle tre è la migliore per chi intende anche realizzare video, prendiamo le tre fotocamere e le affidiamo alle mani esperte di Philip Bloom, che si incarica di illustrarne le caratteristiche (dal punto di vista di un video maker, non di un fotografo!), di valutarne il comportamento in condizioni di scarsa luminosità, e di giudicare la qualità d'immagine.

Il tutto condensato (si fa per dire, preparati i pop corn e mettiti comodo sul divano) in un bel video* girato con la Canon C300 ("Full Frame Shootout: Review of Nikon D800, D4 and Canon 5DmkIII").


* Ci fosse stata anche la Canon EOS 1-DX sarebbe stato perfetto, anzi, più che perfetto.

Ciao
Giovanni B.

2 commenti:

  1. La Nikon D800 é il massimo della tecnologia contemporanea: meglio di una costosissima MF come la Phase One. Lo dicono i test scientifici realizzati da DXOmark, "sensors score". E anche il prezzo della Nikon é rivoluzionario. In pratica, Nikon, a differenza di Canon, offre il massimo chiedendo il minimo al cliente. Canon invece continua a offrire il minimo chiedendo un prezzo molto alto(tra la 5Dmk2 e la 5Dmk3 ci sono solo 2 punti di differenza, sempre secondo DXO). Canon é decadente, sta sbagliando tutto. Nikon le sta azzeccando tutte, e presto, a sentire le voci di corridoio, ci sará una FF per il livello dei novizi, cioé una FF minimalista che costerá meno di 1200 euro. L' ennesima rivoluzione "prezzo-qualitá-innovazione" della Nikon di oggi.

    RispondiElimina
  2. La "FF minimalista" dovrebbe chiamarsi D600 (qui le specifiche tecniche attese). Il prezzo dovrebbe essere 1.500$ USA e temo che, come spesso capita, il tasso di cambio sarà 1$=1€ (in pratica, sarà venduta a 1500€).
    Oggi pubblicherò anche un corto interamente girato con la 5D Mark III, dedicato a chi ci sta facendo un pensierino.
    (PS: a dirti il vero, ma è una posizione personale e un po' talebana, io i risultati dei test della DXOmark tendo a prenderli un po' con le pinze.)

    RispondiElimina