4 aprile 2012

E così, alla fine, Instagram debutta anche su Android. E' arrivato un po' zoppicante (mancano gli effetti tilt-shift e blur, non è possibile condividere le foto su Flickr, ), ma è arrivato, e quello che manca sarà rilasciato a breve.

Home page di Instagram per Android

Chi vuole (ad esempio, io!) può scaricarlo dal Google Play Store; pesa 13 Mega, richiede una versione di Android 2.2 o superiore ed è gratuito.
Se, invece, preferisci approfondirne un po' la conoscenza prima di scaricarlo, Wired l'ha già testato.

PS: l'ho scaricato ed installato. Registrarsi è un po' una scocciatura, ma alla fine ce l'ho fatta. Mi trovi con il nome di giovanni_b, anche se fino ad ora non ho caricato neppure una foto (domani provo ad applicarmi un po' più seriamente).

Ciao
Giovanni B.

2 commenti:

  1. anche io l'ho scaricata.. dai, non è complicato caricare le foto, dopo che hai applicato il filtro che ti interessa clicchi sulla freccia in alto a destra, dai un titolo, eventualmente scegli se condividere su FB, Twitter, etc. ed è fatta :)

    comunque, dopo ti cerco, io ovviamente ho il solito nick, olsenweb

    RispondiElimina
  2. Non ho ancora caricato neppure una foto, ma eventualmente mi trovi come giovanni_b (come sopra indicato). Ciao!

    RispondiElimina