11 aprile 2012

Logo di Facebook con logo di Instagram

Facebook acquista Instagram: arriva la pubblicità sulle foto?

In questi ultimi giorni si sono succedute due notizie interessanti:
Davide Pozzi, il "Tagliaerbe" del Tagliablog, ci pensa un po' sopra e poi "butta giù" un post ("I banner entreranno nelle foto, è inevitabile") che prospetta un futuro potenzialmente interessante per tutti i fotografi e fotoamatori presenti, in qualsiasi forma, sul web: "fare soldi con le immagini, pianificare una strategia. Da anni si parla di un possibile AdSense for Image, non solo marchiato Google, ma magari con nomi meno altisonanti, come Pixazza/Luminate (azienda nella quale proprio Google Ventures ha investito diversi milioni di dollari), oppure Vibrant Image (con i quali ho parlato personalmente proprio alcuni mesi fa, e pare si stiano preparando ad un lancio ufficiale da qui a breve). Il tempo è dunque giunto, e l'in-image advertising sembra pronto ad invadere il web: vedremo se sarà proprio Facebook – con Instagram – a sdoganare il nuovo trend."

Se così fosse, potrebbe essere opportuno rivedere la strategia di pubblicazione, sul web, delle proprie foto (ad esempio, riesumando il moribondo account su Flickr, pompando Instagram, Google + ed il foto-blog personale e bannando definitivamente l'accesso alle foto da parte di Pinterest).

0 commenti:

Posta un commento