27 gennaio 2012

Fotografia della Fujifilm X-Pro1

Descrizione sintetica
La Fujifilm X-Pro1 è una mirrorless di fascia alta, pensata per un pubblico professionale e di amatori evoluti, che porta in dote un innovativo sensore APS-C da 16 megapixel (denominato X-Trans CMOS), un mirino ibrido ottico/elettronico (già visto sulla Fujifilm Finepix X100) e un nuovo attacco X per il montaggio dell’obiettivo.
Il sensore è forse l'elemento più innovativo: Fujifilm ha sviluppato una nuova matrice CFA (CFA – Color Filter Array) che si ispira alla casuale disposizione della grana nella pellicola, eliminando la necessità di un filtro ottico passa-basso per risolvere i problemi del moiré e dei falsi colori.

Il rivoluzionario mirino ibrido di FUJIFILM è apparso la prima volta nella X100; a seconda delle proprie abitudini o necessità, è possibile scegliere tra il mirino ottico, per un’immagine più reale possibile, o elettronico, per avere tutte le informazioni in tempo reale.

L'attacco FUJIFILM “X-Mount” ha una distanza della flangia posteriore rispetto al piano del sensore si 17,7 millimetri. L'ampia apertura consente, inoltre, di montare l'obiettivo più a fondo all'interno del corpo - fino a circa 7,5 millimetri dalla superficie di montaggio - riducendo al minimo la distanza di “back focus” di ogni lente per ottenere un’elevata risoluzione fino al bordo dell'immagine.

La X-Pro1 offre, tra le altre cose, le opzioni di bracketing “Simulation Film” (insieme al bracketing AE, Dynamic e ISO), per riprendere la stessa scena in differenti modalità di simulazione della pellicola ("Film Simulation"), ovvero la modalità con la quale la X-Pro1 simula i colori e le qualità tonali della Velvia, dell'ASTIA e della PROVIA.

Per completare questo sintetico quadro: gamma ISO da 200 a 6400 (espandibile fino a 25.600); possibilità di salvare la fotografia contemporaneamente in formato raw e jpeg; misurazione dell'esposizione su 256 zone; acquisizione di video (H.264) in fullHD (1080@24 fps); monitor LCD da 3 pollici e 1.230k pixel; flash esterno tramite hot-shoe; syncro flash a 1/180 di secondo; peso di 450g (incluse le batterie) e dimensioni di 140x82x43 mm.

Sul sito del produttore
Sito dedicato
Manuale d'uso
Scheda tecnica
Immagini di esempio
Comunicato stampa

Articoli
Fujifilm X-Pro1, la mirrorless della Fuji a obiettivi intercambiabili
Fujifilm X-Pro1, Sony Nex-7 e Leica M9
Le prime fotografie scattate con la X-Pro1

Prove
Vlad Dodan

Pareri

0 commenti:

Posta un commento