21 novembre 2011

Da ieri circolano in rete alcune fotografie (le trovate qui, sul sito di nikonrumors.com) presumibilmente della nuova Nikon D800, la nuova full frame che dovrebbe (per evitare figuracce mantengo il condizionale) sostituire la D700.

La D800, che sarà presumibilmente presentata mercoledì 24 novembre in Giappone, sarà equipaggiata con un sensore Sony da 36 megapixel, che consentirà di scattare fotografie fino a 7360×4912 pixel.

Tutte le altre caratteristiche (video full HD, dimensioni del monitor, fps etc etc etc) perdono di importanza di fronte a questo dato che, se confermato, è strabiliante, e probabilmente scatenerà una serie di discussioni sull'utilità, o meno, di tutti questi pixel su di un sensore da 24x36mm.

Ah, dimenticavo, il prezzo potrebbe essere sui 3.900 dollari. Dite che è tanto?

3 commenti:

  1. Mah... già il 24/11 la presentazione dubito, ma a parte questo, se davvero ha 36MP con una qualità di immagine uguale o superiore (come è giusto che sia) della sua antenata, non più costare 3900 dollari che poi sarebbero anche euro (cambio a parte ed esperienze precedenti). Quindi o ci si aspetta a breve anche una D400 FX con un prezzo sui 2.000-->2.500 una D4 suo 6.000 ed infine una D9000 DX (in sostituzione della D300 semi prof. DX) altrimenti sono notizie infondate.

    RispondiElimina
  2. Mi accorgo, e mi scuso, che ho dimenticato di citare le fonti, nikonrumors per le caratteristiche tecniche e nofilmschool per la data (preseunta) ed il prezzo.

    Sono due siti per me affidabili, ma le notizie riportate rientrano pur sempre tra le voci di corridoio, quindi personalmente non scommetterei neppure un centesimo.

    Comunque, domani è il 24, e vedremo se Nikon presenta veramente la D800, oppure no.

    Ciao.

    RispondiElimina
  3. E' il 26 sera, e della Nikon D800 non c'è traccia. Evidentamente era una notizia per nulla affidabile. Prima o poi sapremo se il resto è vero.
    Ciao

    Giovanni B.

    RispondiElimina