21 settembre 2011

La Nikon 1 non è poi così piccola (come il sensore permetterebbe di immaginare)

La presentazione delle mirrorless di Nikon era davvero attesa, tant'è che - di fatto - ha ingolfato il web.
Personalmente, rispetto alle mie aspettative, sono deluso, soprattutto perchè la scelta di un sensore tanto piccolo non sembra trovare giustificazione nelle dimensioni del corpo macchina o degli obiettivi, a scapito (questo sì) della qualità delle immagini, almeno guardando quelle già disponibili su imaging resource (credo sia stato il primo sito a pubblicare fotografie scattate con la Nikon 1 J1).

Buona parte dei siti, tuttavia, continua a sottolinere le dimensioni contenute della Nikon 1: così ho raccolto in una tabella dimensioni e peso delle concorrenti della Nikon 1 J1 e della Nikon 1 V1 (oltre a quelle attualmente in produzione ho aggiunto, per una mia personale e nota simpatia, la Panasonic Lumix DMC-GF1).

Tabella di confronto di dimensioni e peso delle mirrorless in produzione
Clicca per ingrandire

Ne esce un quadro ben diverso, che vede - ad esempio - la Nikon 1 V1 più ingombrante e pesante della concorrente Sony Alpha NEX-7, pur avendo un sensore molto molto più piccolo.
Ma neppure la pur compatta Nikon 1 J1 (più voluminosa solo della indescrivibile Pentax Q), riesce ad eccellere, cedendo in termini di peso alla Olympus PEN E-PM1, alla Panasonic Lumix DMC-GF3, alla Sony Alpha NEX-5N ed alla Sony Alpha NEX-C3.

Insomma, l'adozione di un sensore piccolissimo (poco più di un centimetro quadrato) non sembra aver giovato particolarmente alla Nikon 1.
Splendidi, invece, i risultati in termini di peso ed ingombro che Sony è riuscita ad ottenere con le sue nuove NEX, costruite attorno al sensore più ampio del lotto (con una superficie più che doppia rispetto al sensore Nikon).

Ciao
Giovanni B.

0 commenti:

Posta un commento