28 maggio 2011

Photosynth è il nuovo giocattolo di Microsoft che non potrà non incuriosire i fotografi.
Cosa fa di tanto speciale? Permtte di ricostruire un luogo partendo da un set di fotografie (prese anche da diversi fotografi in diversi anni), e di muoversi al suo interno, avvicinandosi per ammirare i particolari, o allontanandosi per una vista d'insieme. Insomma, un collage fotografico tridimensionale e navigabile.

Credetemi, spiegarlo è più difficile che vederlo all'opera. E per vederlo all'opera, è sufficiente cliccare qui. In questo caso, l'impiego in campo fotografico è immediatamente evidente.
Ah, dimenticavo, ovviamente è gratuito e può già essere scaricato dal sito Photosynth (c'è anche la versione per iPhone).

PS: se la vostra passione fotografica è rivolta ai panorami, dal medesimo sito potete scaricare Microsoft Image Composite Editor (ICE), software dedicato alla creazione di panorami partendo da una serie di foto.

0 commenti:

Posta un commento