22 marzo 2011

Tutto quello che avremmo voluto sapere, ma non abbiamo mai osato chiedere, su front-focus, back-focus e, in generale, nitidezza degli obiettivi.

Come già raccontato, sono alla "disperata" (si fa per dire) ricerca di un'ottica con la quale equipaggiare la mia EOS 7D, il cui sensore ha messo irrevocabilmente alla porta i due terzi delle mie tre ottiche.
Così, in queste ultime settimane, mi sono letto decine di prove e qualche centinaio di interventi nei vari forum, uscendone sempre con un senso di vago giramento di testa: com'è possibile che un'ottica sia eccezionale per alcuni, e scarsa per altri? Che alcuni test ne elogino la nitidezza, mentre altri la giudichino troppo morbida?
A ben guardare, nessun'obiettivo si salva: da qualche parte su internet ci sarà sempre un "crop al 100%" che mostra la (presunta) scarsa nitidezza dell'obiettivo XY.

Poi, oggi mi sono imbattuto in un articolo, ed è stata la luce: mette in fila tutta una serie di considerazioni già sentite, ma il fatto di vedersele esposte tutte lì, in bell'ordine, dà un bel senso di ragionevole sollievo. Quindi, se il vostro obiettivo vi sembra troppo morbido, prima di buttarlo via (o di venderlo), dedicate qualche minuto alla lettura di questo articolo: «"This lens is soft"... and other myths». Probabile che vi faccia risparmiare qualche euro, e molte frustrazioni al video.

0 commenti:

Posta un commento