8 febbraio 2011

Ecco prezzi e principali caratteristiche della nuova Canon EOS 600D, l'ultima reflex digitale della fortunata serie "entry level" di Canon (le virgolette sono veramente obbligatorie).
Beneficia dell'esperienza maturata dalla casa sulla EOS 7D e sulla EOS 60D, dalle quali eredita sensore (CMOS da 18 megapixel), processore (DIGIC 4 Imaging), controllo wireless di unità flash esterne (!!) ed il monitor LCD orientabile da 3 pollici (e 1.040K punti) già visto sulla 60D.

La sensibilità può variare da 100 a 6.400 ISO (e fino a 12.800 ISO in modalità allargata): al di là dei numeri, se andate a vedere la galleria di immagini pubblicata, in anteprima, da dpreview, il contenimento del rumore digitale a 3200 ISO e a 6400 ISO è semplicemente impressionante (guardate in particolare le ultime due fotografie del cesto di frutta).

Restano da citare, per completare questa sintetica presentazione della EOS 600D, i 9 punti di messa a fuoco e la possibilità di registrare video Full HD (1920 x 1080 pixels) a 30fps.

Il prezzo di vendita sarà di:
  • 749 euro per il solo corpo;
  • 849 euro in kit con lo zoom EF-S 18-55mm f/3.5-5.6 IS II;
  • 1049 euro in kit con lo EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS.
Per finire, è interessante dare un'occhiata all'evoluzione dei modelli Canon nel il segmento "entry level" a partire dalla presentazione della EOS 300D:
  • 20/08/03, Canon EOS 300D (6 MP)
  • 17/02/05, Canon EOS 350D (8 MP)
  • 24/08/06, Canon EOS 400D (10 MP)
  • 24/01/08, Canon EOS 450D (12 MP)
  • 25/03/09, Canon EOS 500D (15.1 MP)
  • 08/02/10, Canon EOS 550D (18 MP)
  • 07/02/11, Canon EOS 600D (18 MP)

0 commenti:

Posta un commento