3 novembre 2010

Il titolo, lo ammetto, è riduttivo: Tim Flach ha fotografato ben più di cani e cavalli. Però, generalmente, si mantiene all'interno del mondo animale.

Sfogliando le sue foto (cosa che vi sonsiglio vivamente di fare) ripenso alle considerazioni di poco fa: è meglio puntare su di una nicchia inesplorata o sul talento?
La fotografia di cani e cavalli non si può certamente definire una nicchia inesplorata, eppure Tim Flach è riuscito ad emergere. Puntando, guarda un po', sul talento e sulla capacità di costruire uno stile molto personale.

0 commenti:

Posta un commento