1 ottobre 2010

C'è un che di affascinante nelle foto di Alec Soth*, perchè sbirci e quasi origli il lato nascosto dell'America, quella che raramente appare nei telefilm e, quando vi appare, è stereotipata ed adattata al gusto delle grandi metropoli. Qui, invece, c'è l'America di periferia, l'America che fluisce lontano dalle grandi metropoli, l'America delle case mobili, dei college di serie B, dei matrimoni festeggiati nel teatro locale e dei motel.
E anche quando pensi di essere incappato nella copertina patinata di una rivista di moda (come nel progetto fotografico fashion magazine), ecco che volti pagina e ti ritrovi tra le gente comune, in un luogo comune, in un'occasione comune.

*Erede della 'road photography' di Walker Evans e Robert Frank, Alec Soth è considerato uno dei più importanti fotografi statunitensi di oggi.

0 commenti:

Posta un commento