19 settembre 2010

Nikon ha affidato la promozione delle caratteristiche video della nuova D7000 ha Chase Jarvis, che ha realizzato un bellissimo cortometraggio.

"Mamma mia, qui la Canon esce nera" ho pensato. E, da Canonista, mi sono messo su YouTube alla ricerca di un video di prova della Canon EOS 550D, 60D o 7D.
Che desolazione: se guardate quello che propone Canon Europa sul suo canale non c'è nulla che possa rispondere adeguatamente al cortometraggio girato con la D7000.

Fino a quando non mi sono imbattuto in Anders Øvergaard e in due suoi cortometraggi:
  • il primo è un video di prova girato interamente con la Canon EOS 550D (o Rebel T2i) e con un Canon 50mm USM f1.4;

  • il secondo è un cortometraggio d'azione girato con una Canon EOS 550D e una Canon EOS 7D, ottica Canon EF 24-70mm f/2.8L USM e registratore audio Zoom ZOH4NK H4n. Il corto è stato girato interamente in luce ambiente (così è possibile apprezzare la resa delle Canon anche in condizioni di luce critiche) e montato con Final Cut Pro. Gli effetti speciali (proiettili, sangue etc.) sono stati realizzati in post produzione con After Effects.


Complimenti a Anders Øvergaard, molto molto meglio di quanto fatto da Canon.
Ciao
Giovanni B.

P.S.: Canon, se mi stai leggendo, hai un debito d'onore verso questo giovane regista norvegese!

0 commenti:

Posta un commento