15 settembre 2010

Dopo aver vinto ai punti (8 a 6 5) il confronto con la Canon EOS 60D, proviamo a mettere alla prova la nuova Nikon D7000 con la Canon EOS 7D (presentata nel novembre 2009), riproponendo il confronto all'americana (a sinistra la Canon EOS 7D, a destra la Nikon D7000) su ben 18 voci:

Corpo
Lega di magnesio - Lega di magnesio

Dimensioni del sensore
22.3x14.9mm CMOS - 23.1 x 15.4mm CMOS

Risoluzione (megapixel)
18 - 16,2

Sistema integrato di pulizia del sensore
Sì - Sì

Processore
Dual Digic 4 - Expeed 2

Sensibilità
da 100 a 6400 ISO (esteso fino a 12.800) - da 100 a 6400 ISO (esteso fino a 25.600)

Video
1920x1080p @ (30, 25, 24 fps) - 1920x1080p @ (24fps)
1280x720p @ (60, 50 fps) - 1280x720p @ (30, 25, 24fps)
640x480  @ (60, 50 fps)  - 640x424p @ (30, 25fps)

Monitor
LCD 3", 920K punti - LCD 3" 921k punti

Controllo wireless per il flash
Sì - No?

Mirino
pentaprisma, 100% - pentaprisma, 100%

Autofocus
19 punti - 39 punti

Conversione A/D
14 bit - 14 bit

Velocità otturatore
da 30 sec a 1/8000 sec - da 30 sec a 1/8000 sec

Dimensioni
148x111x74 mm  - 132x105x77mm

Peso (con la batteria)
820g - 780g

Sequenza (fps)
8 - 6

Memoria
1 slot per CompactFlash Type I/II  - 2 slot SD/SDHC/SDXC

Prezzo (solo corpo)
1.449€ (miglior prezzo on-line) - 1.189€

Se sommiamo le voci conquistate dalla Nikon e quelle aggiudicate dalla Canon, la Nikon D7000 batte anche la Canon 7D per 7 a 5 4, pareggiando su ben 6 7 voci. Certo, ribadisco che ogni voce non ha la medesima importanza, ma non si può non notare che la Nikon D7000 costa molto meno della Canon 7D... bene!, altri argomenti da discutere in pausa caffè.



Giovanni B.

45 commenti:

  1. hai cercato male, la 7d si trova mediamente intorno ai 1200. io l'ho comprata nuova a 1105 euro

    RispondiElimina
  2. Con garanzia italiana? Complimenti!

    A 1200 euro circa si trova effettivamente qualcosa (ma non ho trovato nessuna precisazione sulla garanzia), me il prezzo medio on-line è più alto, attorno ai 1.449 (il prezzo de il Fotoamatore, che per la mia esperienza è un buon compromesso tra prezzo e qualità del servizio)

    Ciao

    RispondiElimina
  3. La D7000 ha, come tutte le Nikon di fascia media e alta, il controllo wireless del flash.
    Tra i parametri considerati manca l'esposimetro, nettamente più evoluto sulla D7000.

    RispondiElimina
  4. I 19 punti autofocus della 7D sono tutti a croce, la D7000 ha solo 9 punti a croce, quelli centrali.

    RispondiElimina
  5. Grazie per tutte le segnalazioni. Del controllo wireless del flash della D7000 non ho trovato traccia da nessuna parte, se non con comando opzionale.

    RispondiElimina
  6. 7D a 1320€ con 18-135mm

    RispondiElimina
  7. 7D a 1320€ con 18-135mm .
    Su quale sito?

    RispondiElimina
  8. il confronto è fazioso visto che non si tiene conto dei 19 punti af tutti a croce mentre sulla d7000 sono molti meno, non si tiene conto che la 7D è totalmente in lega mentre la d7000 solo alcune parti.
    Insomma non è un confronto attendibile.

    RispondiElimina
  9. Per "l'ultimo anonimo". Quello che dici è solo in parte vero: il confronto proposto prende in considerazione solo alcune delle mille caratteristiche delle due macchine. E, lo ribadisco, non tutti gli aspetti considerati hanno, nell'uso pratico, la stessa importanza.
    Ma quando hai acquistato la tua prima macchina fotografica, scelta immagino tra molte altre, su cosa ti sei basato?

    Io, come molti altri che conosco, all'inizio del mio percorso di "fotoamatore", dopo aver raccimolato con pazienza le mance da nonni zii e genitori, mi dedicai ad un confronto come quello sopra riportato. Prendendo in considerazione anche elementi che, poi, non ho mai utilizzato. Per la cronanca, come già raccontato, alla fine scelsi una Canon EOS 50e (e la selezione del punto di messa a fuoco con lo sguardo credo di non averla mai usata...) e da allora sono un canonista.*

    E' vero che la 7D ha tutti i 19 sensori a croce, ma quanti sanno a cosa servono e che vantaggi danno? E come si comportano rispetto ai sensori AF orizzontali?
    Oltretutto, mi risulta che i sensori a croce funzionino in orizzontale e verticale solo con con apertura massima f/2.8 o superiore; oltre, e fino a f/5.6, solo il sensore centrale continua a funzionare a croce, mentre gli altri 18 vengono fatti funzionare "solo" orizzontalmente.

    Vedi che il "solo" l'ho messo tra virgolette, perchè, come scritto da un'altra parte ("Nikon D7000 o Canon EOS 7D, la scelta definitiva?"), vorrei che fosse chiaro a tutti (soprattutto a chi si sta avvicinando a questo bellissimo mondo) che la stragrande maggioranza delle macchine fotografiche sul mercato ha potenzialità di gran lunga superiori alle esigenze della maggior parte dei fotoamatori. Io, fino all'altro giorno, ho usato una 10D (del 2003, credo), e puoi facilmente immaginare che non sono mai riuscito a sfruttarla al massimo delle sue potenzialità.

    Detto questo, vi ringrazio per i vostri commenti, che permettono a tutti di approfondire la onoscenza di questi due gioielli.

    Ciao
    Giovanni

    * sempre per la cronaca, e per suscitare un po' di invidia, sabato mi è arrivata (sorpresa inattesa) una canon EOS 7D, splendido strumento fotografico e video. E l'autofocus, che abbia i sensori a croce oppure no, è una meraviglia.

    RispondiElimina
  10. ma quante informazioni sbagliate e fuorvianti!

    RispondiElimina
  11. "ma quante informazioni sbagliate e fuorvianti!"
    Tipo?

    RispondiElimina
  12. Non puoi fare un raffronto dei singoli componenti in modo separato e dire che la Nikon è superiore alla Canon. le prove si fanno sui risultati non sulle specifiche.. mi dispiace ma chi ha scritto o capisce poco di fotografia o scrive giusto per perdere tempo..

    RispondiElimina
  13. Caro Anonimo
    miseriaccia che schiaffo morale. Ho riflettuto a lungo sulla tua frase e, visto che non scrivo "giusto per perdere tempo", mi tocca concludere che capisco "poco di fotografia". Meno male che ci sei tu: grazie per avermi aperto gli occhi.

    Giovanni

    PS: quando trovi 5 minuti, per cortesia leggi questo commento. E' solo pochi pixel sopra il tuo. E, ogni tanto, se puoi, cerca di prenderti meno sul serio. Ciao!

    RispondiElimina
  14. Bravo, Giovanni, sono d'accordo con te. Io fotografo professionalmente da 30 anni, e sono arrivato alla stessa conclusione: ci sono probabilmente centinaia di migliaia di fotoamatori (e anche professionisti, lo confermo) in possesso di apparecchi con potenzialità che non solo non sapranno mai sfruttare, ma addirittura non conosceranno nemmeno mai. Ah, la società dei consumi...

    RispondiElimina
  15. Scusate, io non mi capacito di come facciate a dire che due slot SD siano meglio di uno CF che arriva a scrivere anche a 600x.
    Non mi capacito di come facciate ad attribuire la dimensione del sensore, dato che TUTTE le nikon hanno 1.5 e TUTTE le canon hanno 1.6 di crop, e a quella densità di punti questa differenza di dimensione non è tale da influenzare la qualità delle immagini.
    Il punto riguardo alla sensibilità non lo discuto, anche se sarebbe da precisare che la differenza dichiarata è solo sulla velocità ISO estesa (inutilizzabile in entrambi i casi...).

    Le dimensioni, il peso e il prezzo sono voci scritte solo per regalare 3 punti alla nikon perchè non ho visto mai nessuno usare un corpo macchina senza ottiche...


    Voglio inoltre sottolineare che la 7D è paragonabile alla D300s , e non alla D7000.

    Nonostante la vecchiaia per quanto mi riguarda questa comparativa l'ha vinta la Canon! E sopratutto l'ha vinta chi fotografa da anni...

    RispondiElimina
  16. Chi ha scritto questo articolo ha preso in considerazione fattori totalmente ininfluenti.

    La 7d è una signora macchina fotografica e non è da tutti possederla, la d7000 è un'ottima macchina ma che un professionista non userebbe mai come macchina principale.

    E' inutile discutere su quale sia meglio, se a uno piacciono le nikon non si andrà mai a comperare una canon, e l'opposto.
    Se uno è indeciso se prendere canon o nikon significa che non ha ancora una macchina fotografica a casa e sicuramente non si comprerà una delle due come prima macchina

    RispondiElimina
  17. Beh, dai, definirli fattori totalmente ininfluenti mi pare un po' troppo. Può dire che è parziale, o dire che sono due macchine stratosferiche entrambe.

    Anzi, forse questo fino ad ora non è stato messo in evidenza (se non accennato nell'ultimo commento qui sopra): sono talmente stratosferiche che le sconsiglierei vivamente come prima macchina digitale reflex.
    Almeno per la 7D, quella che sto studiando, mi sento di dire che è una macchina con un potenziale enorme, ma che richiede un po' di dedizione e applicazione per sfruttarla bene.
    Se si arriva da una "point & shot", meglio - moto meglio - puntare ad una 550D, o anche a una 500D: si possono ottenere più rapidamente risultati più gratificanti.

    Sempre per le prime esperienze con la 7D, mi sento di aggiungere che è una macchina che evidenzia abbastanza rapidamente i limiti delle ottiche. Certo, io non ho ottiche stratosferiche, ma in precedenza non mi era mai capitato.

    Poi, anche per il fotoamatore che non riuscirà mai a spremerla a fondo, è sicuramente gratificante anche come oggetto fotografico: il peso, il rumore dello specchio, il pentaprisma, l'impugnatura sono... beh, la differenza si vede e si sente anche in questi "particolari".
    Immagino che i professionisti storceranno la bocca: la macchina fotografica è, anzitutto, uno strumento di lavoro.
    Vero, ma per chi fotografa solo per diletto, la macchina fotografica è anche un oggetto da ammirare dal punto di vista tecnologico. E questi sono veri gioielli di tecnologia

    Basta, ho finto. Ma grazie a tutti per gli interventi.

    RispondiElimina
  18. Ho avuto modo di provare le due macchine. Ho trovato la qualita' dell'esposimetro della Canon leggermente superiore alla Nikon. Le foto escono sempre bene mentre la Nikon ogni tanto perde i colpi e bisogna ricorrere a Photoshop per correggere. La Canon secondo me si tiene meglio in mano specialmente quando si deve star dietro a soggetti in movimento veloce, la sequenza di scatto con questi soggetti e' a livello professionale. Secondo me la Canon come corpo macchina e' superiore. Comunque da quel che ho capito chi ha scritto l'articolo ha comprato la 7d per coerenza doveva comprare la Nikon :-) In ogni modo sono entrambe gran belle macchine credo che la scelta dipenda molto dai gusti personali come ha gia' scritto qualcuno. Detto questo la gamma delle ottiche Nikon e' superiore e questo puo' fare la differenza per chi ha esigenze di super luminostita' pero' secondo me si passa nella sfera dei super professionisti che si ripagano obiettivi da 3000 euro in su.

    RispondiElimina
  19. Innanzitutto qui si cavilla come sempre sulla diatriba Canon vs Nikon... tra l'altro si stanno esaminando un modello un po' più datato (la 7D) e una novità assoluta che è rapidamente divenuta uno dei fiori all'occhiello di Nikon.
    anche se uno tifa canon non si può non ammettere che alla nikon hanno fatto un ottimo lavoro!
    tanto per dar ragione a Giovanni (E anche io uso e amo Canon da sempre) Nessuno riuscirà mai ad usare al 100% certi mostri però vorrei aggiungere delle valutazioni che ho trovato qua e la sulla rete.
    Tali informazioni sono state ricavate con dei software di analisi delle immagini e dei dati di targa dei sensori e degli amplificatori delle due macchine in oggetto

    DXOMark Image quality (risultato benchmark su file Raw)
    80.0 - D7000 66.0 - 7D

    Dynamic range (quantità di toni di luce che la macchina è in grado di distinguere)
    13,9 EV - D7000 11,7 EV - 7D

    Color depth (toni di colore distinguibili)
    23,5 bits - D7000 22 bits - 7D

    Lower noise at high ISO (livello di soglia Iso per una certa % di rumore (DXOMark)
    1167 ISO - D7000 854 ISO - 7D

    Fps (Immagini al secondo)
    6 - D7000 8 - 7D

    tutto questo perchè l'elettronica della 7D è leggermente meno recente di quella della D7000, un'errore forse compiuto da Canon è che nella recentissima 60D hanno usato un'elettronica paragonabile a quella della 7D anzichè aggiornarsi ai nuovi standard, forse però siamo solo in attesa del modello che andrà a sostituire la 7D, premesso questo vi dico che io scatto allegramente e felicemente con la 450D e non sono certo alla ricerca dell'ultimo modello... anzi...

    RispondiElimina
  20. Per l'Anonimo di un commento sopra:
    la 7D non l'ho comprata, me l'hanno regalata :) E, credimi, non ho pianto. L'avessi comperata io, mi sarei preso una 550D, o forse addirittura una450D... la cosa più probabile è che mi sarei tenuto la 10D, per me ancora straordinaria.
    E poi, e lo dico sul serio, credo che pochi fotoamatori riescano a trovare -nell'uso comune- le differenze tra l'una e l'altra; e chi le trova (e io non sono tra questi) ha anche le capacità per trarre il meglio dalla 7D o dalla D7000.
    Insomma, ogni confronto riporta il nostro animo alla sfida "Coppi vs Bartali", "Guelfi contro Ghibellini" etc. Ma è bello anche così.

    Ringrazio poi l'anonimo del commento qui sopra per le infomrmazioni fotnire, e condivido in pieno le sue conclusioni.

    A tutti, buon inizio d'anno!

    RispondiElimina
  21. Ho letto con attenzione i vostri precedenti commenti e anche io come Giovanni B. sono possessore di una canon 10D con la quale ho fatto bellissime foto in raw e senza aver bisogno di post-produzione per il settaggio ottimale. Poi due mesi fa mi è stata regalata una canon 7D 15-85 di obiettivo dalla quale mi aspettavo il grande salto di qualità e invece la delusione probabilmente perchè devo ancora trovare la messa a punto ottimale. Certo sono daccordo con voi che le ottiche fanno la differenza e la serie L per la canon rende al massimo, ma basta anche il classico 50 mm 1,8 per apprezzare una certa qualità di immagine. Comunque la d7 è ottima agli elevati iso.

    RispondiElimina
  22. Difficile scegliere...
    e dell'offerta con il flash della D300s che ne dite...?
    ciao ermanno

    RispondiElimina
  23. Rieccomi.
    Io, all'inizio, al corpo della 7D ho abbinato le ottiche che già avevo. Errore enorme! Una delusione incredibile, la maggior parte delle foto fuori fuoco... Ho venduto il 28-105 e messo nel cassetto il Sigma 17-35 e acquistato (dopo lunghe meditazioni) il 15-85, quello venduto in kit con la 7D (devo dire che ho provato anche l'EF 16-35 f:2.8, ma fuori dalla mia portata).

    Beh, mi si è aperto un mondo: è un'ottica fantastica, nitida, veloce nella messa a fuoco.
    Insomma, c'è poco da dire: se cercate un obiettivo per la vostra 7D, regalatele il 15-85.

    RispondiElimina
  24. salve ragazzi, sono nuovo del forum, fino a oggi usavo makkine compatte, poi ho deciso di comprare una reflex. Ho scelto la d7000, sicuramente nn la sfrutterò a fondo, ma x me è più ke sufficente.

    RispondiElimina
  25. "E' più che sufficente"?!
    Hai un mostro in mano e dici che è "più che sufficiente"?
    Goditela e cerca di sfruttarla il più possibile :)
    Ciao

    RispondiElimina
  26. Informazione x utenti esperti.
    Volevo sapere durante lo scatto di una foto, e mi ritrovo il sole davanti l'obbiettivo, si rischia di rovinare la fotocamera????
    Nell'avviso del libretto di istruzione dice di fare in modo ke il sole rimanga fuori dell'inquadratura.
    Io mi kiedo: come fanno quei fotografi a fare delle stupende foto con il sole come sfondo nella foto?

    RispondiElimina
  27. ho avuto entrambe le macchine e posso dire che la d7000 è più versatile in fatto di trasporto, più piccola, più maneggevole e più leggera.. il resto sembra tutto più o meno simile, si sta parlando di minimi dettagli che a volte sono inpercettibili.. ho foto stupende scattate con la 7d e altrettanto con la d7000..

    RispondiElimina
  28. io ho avuto la d7000 e canon 7d, tra le due ho preferito canon per la manegevolezza e la messa a fuoco , il problema di canon confronto a nikon sono le ottiche ..... la canon7 d con ottiche economiche e' di netto inferiore a nikon , in poche parole nikon fornisce ottiche per qualita' prezzo migliori di canon , ma quando si parla di ottiche canon serie l montate sulla 7d la differenza e' notevole . in poche parole se volete un compromesso qualita' prezzo prendete nikon 7000 , se invece volete di piu' dovrete prendere canon 7d con ottiche costose della serie l. attualmente mi sto dedicando a foto macro e monto sulla mia 7d ottica 100 mm l is usm e vi garantisco che la nikon non si avvicina a tale definizione di immagine.

    RispondiElimina
  29. Scusa ma secondo te non ci sono le loro controparti delle ottiche L anche in casa nikon? Mah.. Anzi direi che le migliori ottiche si trovano in casa giallonera..un esempio su tutti il 14-24 f2

    RispondiElimina
  30. Ma le hai mai provate le due macchine? Da come scrivi sembra proprio di no.

    RispondiElimina
  31. Caro Anonimo delle 23:13, se ti fossi preso la briga di leggere qualche commento più su avresti potuto meglio capire lo "spirito" di questo confronto, che vuole stimolare la discussione (e mi sembra, dal numero di commenti, che l'obiettivo sia stato raggiunto), per fornire a chi deve scegliere qualche elemento di riflessione.

    Quali sono i fattori veramente importanti da considerare nella scelta tra due fotocamere? Direi che cambiano da fotoamatore a fotoamatore, a seconda dell'utilizzo che se ne vorrà fare.
    Però da qualche elemento si dovrà pur partire.

    Infine, e mi perdonerai se mi sono dilungato, sì, le due macchine le ho provate. Anzi, una la posseggo, e non è la Nikon; a riprova del fatto che i fattori che ho considerato nella mia scelta sono diversi da quelli sopra elencati.

    Ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  32. ma che paragone èh?? io possiedo la nikon 7000 ma non è paragonabile alla 7d, ha un sacco di imperfezioni che logicamente non scrivono sulle specifiche tecniche, sto cercando di venderla adesso per prendere appunto una canon 7d o 5d.
    Un confronto veritiero ed efficace lo si può fare solo sul campo, come l'estensione degli iso, si tratta pur sempre di un'estensione digitale o paragonare il peso, che in alcuni scatti è più comodo avere una macchina leggiera ed in altri una pesante..

    James

    RispondiElimina
  33. Ciao James
    come già detto, io ho una 7D, e a mio parere ha un sensore splendido, non tanto per la risolzione (anche troppo), ma per la pulizia delle immagini che produce. Per contro, è grossa e pesante.
    Ho provato la Nikon D7000, e non ho trovato tutte le imperfezioni che tu hai rilevato (quando hai 20' ci racconti cosa non ti è piaciuto della D7000?). In mano sembra molto più piccola e leggera della 7D, più di quanto lo sia realmente.
    Dopo averle provate entrambe, tuttavia, tra le due mi tengo la 7D. Forse, semplicemente, perchè sono pià abituato all'ergonomia della Canon.
    Attendo le tue considerazioni sulla D7000.

    Ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  34. ciao
    volevo un vostro parere .... dovrei comprare una reflex e sono indeciso su 7d e d7000. é la mia prima reflex ma vorrei un pò recuperare il terreno perduto visto che ho scoperto un pò tardi la passione per la foto....mi sembrano due grandi macchine forse neanche paragonabili perchè la 7d si avvicina più a quelle professionali. La 7d mi sembra più bella da impugnare con un ob. 18-135 l'ho trovata da forniture conti (è attendibile?la garanzia dovrebbe essere italia) a 1490 euro mentre la d7000 ob. 18-105 da Mediaworld la danno a 1349 euro con 4 anni di garanzia Nital (mentre volendo prendere la 7d da mediaworld costa 1900 euro circa). mi pare che a parità di prezzo potrebbe essere conveniente prendere la 7d anche se un pò piu vecchiotta. Voi che mi consigliate? inoltre questi obiettivi sono sufficienti o sarebbe meglio un 15-85 .... io faccio soprattutto foto a paesaggi piu che ritratti.....si accettano consigli grz

    RispondiElimina
  35. Ciao Anonimo,
    a costo di sembrare ripetitivo, sono due fotocamere straordinarie. Se non hai ancora un corredo fotografico, puoi scegliere indifferentemente una delle due; tieni presente che, almeno per la mia esperienza con la 7D, richiedono un minimo di "assuefazione" e di studio per poter sfruttare tutto quello che mettono a disposizione.
    Qunto all'obiettivo, e qui parlo per la Canon, con il 15-85 (24-136 mm equivalenti) io mi trovo benissimo. E' un obiettivo "generalista", che va bene sia per i paesaggi che per i ritratti.
    Forniture Conti non lo conosco, quindi non ti posso dare un parere. Non so se qualche altro fotoamatore abbia avuto esperienze da condividere.
    Ciao e, quale che sia la tua scelta, buon divertimento!

    RispondiElimina
  36. Ho letto tutti i commenti, anche io inizio con la mia prima reflex e la vorrei usare per effetti time laps e per riprese video.
    Mi pare però di capire che per riprese slow motion la canon è l'unica che permette riprese in hd 60fps. Inoltre per il time laps forse rimane indicata la canon che è tropicalizzata (impermeabile), mentre la nikon d7000 pare sia solo resistente all'umidità sino all'80% . Siete d'accordo con me che forse dovi prendere una canon?
    Il discorso legato alla memoria avrei preferito le SD alla compact flash che sembrano andare in disuso.

    RispondiElimina
  37. Ciao Fabiolaus
    la D7 NON è tropicalizzata nel senso stretto del termine, tanto meno impermeabile. Inoltre, se prevedi di utilizzarla in condizioni veramente gravose, dovresti considerare anche l'acquisto di ottiche tropicalizzate.
    Se, comunque, questa è la tua esigenza, dai un'occhiata anche all'Olympus OM-D E-M5 (con la quale, oltretutto, puoi fare lo slow motion in full HD). Per il time lapse, puoi trovare utili indicazioni su timelapseitalia.com.
    Se ti servono link sulla E-M5 fammi un fischio (virtuale, si intende!)

    Ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  38. Ho letto quasi tutti i vostri commenti riguardo le due macchine fotografiche,utilizzo la mia favolosa nikon d7000 che veramente mi sta dando molte soddisfazioni.Ho avuto modo di provarla anche la 7d canon in una serata di festa notturna bella la 7d ma appena superi gli 800 iso comincia stufarmi con un rumore da compatta.Mentre la d7000 neanche a 2000 iso notti rumore,come fotte a dire che la 7 dè superiore?poi un altra cosa quando vado fotografare gli animali all'oasi tutti i possessori 7d si lamentano quasi tutti per rumore eccessivo!!

    RispondiElimina
  39. eccomi qua anch'io con l'eterna indecisione ormai da 5 mesi e adesso mi sono stancato anche xchè devo partire x le vacanze e novità o no voglio fare FOTO!! D7000 o 7D? non sono legato a ottiche e quindi la marca non è un problema. Le ho toccate con mano e devo dire che la 7D anche se + pesante la si sente in mano molto meglio. Le foto che faccio sono soprattutto durante i viaggi, quindi paesaggi e ritratti bambini e foto di famiglia. Faccio un pò di street, naturalistica e macro ma in percentuale 90% viaggi. Cosa mi consigliate??? sono veramente indeciso ....

    RispondiElimina
  40. Ciao nik66.
    Io ho la 7D, ed è una gran bella macchina. Però è piuttosto grossa e pesante. La D7000 è un po' più compatta (vedi qui il confronto tra le dimensioni). Io mi trovo bene con l'ergonomia della Canon, quindi non cambierei, ma valuta bene questo aspetto.

    Ora, però, ti incasino ancora di più la vita: perchè non prendi in considerazione da Olympus OM-D E-M5? Da quello che scrivi dovrebbe essere perfetta per te. O, se puoi spendere un po' di più, la Fuji X-Pro1. Perdi qualcosa sull'autofocus, ma ha un sensore straordinario.

    Fammi poi sapere cosa hai deciso, sono curioso.

    Ciao e buone vacanze (e buone foto!)

    RispondiElimina
  41. ti ringrazio GB!
    Si adesso mi hai incasinato.....andrò a vedere le caratteristiche...ma vorrei cmq stare in casa nikon o canon, soprattutto per la grande scelta di obiettivi

    RispondiElimina
  42. Eh, "purtroppo" con l'Olympus accedi a tutte le ottiche "micro 4/3". Su dpreview.com puoi confrontare le caratteristiche tecniche di tutte le macchine che vuoi. Cmq, qualsiasi cosa tu scelga, sceglierai bene (che ti devo dire, parliamo di macchine fantastiche!). Io adesso prendo la 7D ed esco... :)

    RispondiElimina
  43. Salve a tutti, visto che la diatriba Nikon vs. Canon continua, mettiamo benzina sul fuoco...
    Vivo a Roma, attaccato ai Musei Vaticani, vedo ogni giorno frotte di turisti, da tutto il mondo, veramente tanti! Siccome mi piacciono le macchine fotografiche, cerco sempre di guardare quale modello hanno in mano (quelli che hanno le DSLR).. di Nikon D7000 non ne ho visto neanche una di Canon 7D ne ho viste tante............. che significherà?

    RispondiElimina
  44. Provatela e poi comprerete Pentak K5!

    RispondiElimina