8 gennaio 2010

Il mondo delle compatte con obiettivi "di grande formato" e ottiche intercambiabili si arricchisce con la nuova proposta della Samsung, la NX 10.

Il confronto, inevitabile, è con la Panasonic DMC-GF1 e la Olympus E-P1 o E-P2: rispetto a queste, la Samsung NX10 adotta un sensore del tipo APS-C (più grande del sensore adottato dal consorzio Micro Four Thirds) e un mirino elettronico. Ne conseguono delle dimensioni leggermente superiori alle "rivali", ma più compatte di una reflex con pentaprisma ottico.

dpreview offre la solita approfondita "hands-on preview", con una ricca galleria di immagini scattate con la Samsung NX10; trattandosi di un modello in pre-produzione, tuttavia, ogni valutazione sulla qualità delle immagini lascia -al momento- il tempo che trova.

Le considerazioni da fare sono, a mio avviso, altre:
  • è da valutare la risposta del mirino elettronico che, prima o poi, sostituirà definitivamente i pentaprismi ottici, rivoluzionando così il mondo delle SLR;
  • la proposta della Samsung potrebbe finalmente aprire una partita interessantissima, tra i costruttori esterni al consorzio Micro Four Thirds, proprio nel settore delle "compatte" con ottiche intercambiabili.
Chissà che, a breve, non si realizzi il sogno di una Nikon FM3A digitale...


Potrebbe interessarti anche:
  • 0 commenti:

    Posta un commento