31 agosto 2009

Canon ha presentato la PowerShot G11, la "compatta" erede della PowerShot G10 (vedi la prova della G10 su dpreview.com).

Rispetto al modello precedente, (vedi la scheda sintetica di confronto tra la Canon PowerShot G11 e la Canon PowerShot G10), il nuovo modello ha (udite udite!) una minore risoluzione, passando dai 14,1 megapixel agli attuali 10 megapixel. Una scelta finalizzata ad una migliore risposta del sensore in condizioni di scarsa luminosità e, dal mio punto di vista, assolutamente condivisibile (salvo poi verificare i risultati "sul campo").

Al di là delle altre scelte tecniche, questo genere di "compatte" di fascia alta è interessante perchè -per le caratteristiche complessive e in particolare il controllo completo sulle modalità di esposizione e di messa a fuoco- potrebbe ben prestarsi a sostituire la ben più ingombrante reflex in molte situazioni.

Il prezzo, se seguirà il posizionamento della G10, dovrebbe essere attorno ai 500 euro.

Vai alla prova completa della Canon PowerShot G11

0 commenti:

Posta un commento