9 settembre 2008

Cosa bolle nella pentola di casa Canon?
Dopo aver anticipato l'uscita della Canon EOS 50D, facendo trapelare qualche indiscrezione e lasciando che la curiosità della rete facesse il resto, ecco che sul sito della filiale americana compare un'egnigmatica pagina con il profilo di una macchina fotografica e la scritta "Destined Evolution".
E sul sito Canon britannico campeggia il banner "The EOS story continues... See the future of photography... Stay tuned".
Idem sulla home page del sito Canon italiano che precisa che la novità dovrebbe (potrebbe) riguardare il sensore: "La storia del sensore EOS continua... Guarda il futuro della fotografia... rimani sintonizzato...".

In rete si parla di un sensore (ful frame) da 21 mega pixel e, addirittura, di due fotocamere in arrivo: una Canon EOS 7D, con alcune migliorie rispetto all'attuale Canon EOS 5D, e una Canon EOS 3D piuttosto rivoluzionaria, che sarebbe il corpo macchina destinato ad ospitare il sensore full frame da 21 mega pixel!
Altri parlano di novità in arrivo per l'attacco EF... vederemo, al Photokina non manca oramai molto.

Piuttosto attendibile mi sembra il post di marzo di Brian lam su gizmodo: nonostante le previsioni sull'uscita non siano state azzeccate (puntava su aprile 2008), le informazioni tecniche sembrano piuttosto attendibili.

3 commenti:

  1. L'impressione è che l'immagine sul sito "destined evolution" stia diventando di giorno in giorno leggermente più luminosa, svelando nuovi dettagli prima in ombra.

    RispondiElimina
  2. ... ad esempio, oggi mostra chiaramente un'ottica di diametro molto grande, sicuramente scenografica, un pentaprima grande - ma non troppo, la slitta per il flash; sembra mancare il flash integrato. Dal profilo direi che potrebbe realmente essere l'evoluzione della Canon EOS 5D.

    RispondiElimina